Viale Romagna, 37

Commenti

Cowgirl

...inquietante.

scritto da Cowgirl
24 maggio 2012 alle 17:30
0

Ci sono capitata per caso perchè sono letteralmente scappata da un pub esageratamente pieno.......BIRRA ARTIGIANALE diceva fuori il cartello...entro io con le mie 2 amiche e il posto era totalmente vuoto.
Sembra un appartamento...un po' stile inglese..o casa nella prateria non saprei dire bene...il proprietario..inquietante...la musica...inquietante...la birra...nemmeno troppo buona...anzi..NON buona.
L'unica cosa che allettava era il menù..sembrava tutto molto delizioso, ma chissà poi come sarà in realtà.

Metto un post scrittum:
Chi non accetta i cani, mi perde a priori.

dalila81

Pessima esperienza! mai più.

scritto da dalila81
13 ottobre 2010 alle 12:21
0

Il locale è carino e raccolto, ci sono andata più volte nel tempo ma la mia impressione è che si sia trasformato in uno di quei posti in cui se la tirano così tanto che sembra li devi quasi ringraziare che ti fanno mangiare… ed il che è assurdo! Premetto di stare attenti a quanto sembra “offerto” che poi ti ritrovi sul conto… ma le ultime volte sono stata trattata davvero male. La penultima volta, ero reduce da un’influenza e stavo ancora assumendo antibiotici per cui ho optato per bere solo acqua, il mio ragazzo per educazione e buon gusto ha ritenuto anche lui opportuno non consumare alcolici(abbiamo anche spiegato al cameriere insistente perché non prendevamo del vino), ma lui continuava ad insistere continuamente verso il mio ragazzo mettendoci in una situazione quasi imbarazzante e mancando di cortesia nei miei confronti. Non volevo depennare totalmente il locale e così abbiamo deciso di dargli un’altra possibilità. L’ultima volta che ci sono stata… è stata davvero l’ultima. Abbiamo chiesto un filetto al sangue… l’ha portato ben cotto; il cameriere ha detto ridendo e con aria arrogante, “mi spiace”… tutto qui. Mi spiace ma se si paga un filetto 25 euro e lo si ordina al sangue,lo si vuole mangiare al sangue, specie perché ben cotto neppure piace! Estrema scortesia e maleducazione. Prezzi alti.

francescalocascio

Brutta esperienza

scritto da francescalocascio
20 settembre 2009 alle 00:33
2

Cari proprietari di cani, scrivo per segnalarvi una cattiva esperienza avuta in un ristorante di Milano che viene segnalato come ristorante che accetta i cani.
il ristorante è il MATTO DI BACCO in viale Romagna al 37. Dopo aver verificato che accettasse cani, mi sono premurata di chiamare per avere conferma, descrivendogli il tipo di cane. Il proprietario mi ha assicurato che oltre a non esserci alcun problema, era ben felice di accogliermi poichè anche lui aveva lo stesso cane. Durante la cena però mi è stato chiesto di uscire dal locale poichè due clienti non amavano la presenza di animali nel ristorante, costringendomi a svegliare il mio cane, che dormiva profondamente da tutta la sera, ed uscire dal ristorante obbligandoci a turno a restare fuori.
Questo ristorante va asolutamente escluso dai siti che consigliano l'acettazione di cani nei locali.
Orribile esperienza!

manilova

Un piccolo bijou per veri gourmand!

scritto da manilova
15 dicembre 2008 alle 18:25
1

Ristorante dalle dimensioni di una tabaccheria, ma se riuscite a superare la prova ingresso verrete ampiamente ricompensati da cibo da veri gourmand. E' il tipico esempio di come gli ingredienti di qualità e la massima attenzione alla preparazione possano trasformare anche il più semplice e rustico dei piatti in un'esperienza misitica per il palato! Provare la tarte-tatin per credere! Senza pretese di porsi ai massimi livelli della ristorazione milanese ma comunque davvero meritevole di una visita... visti i piatti sostanziosi, meglio in inverno! ;-)

Niuzza

Sublime

scritto da Niuzza
8 giugno 2007 alle 18:56
0

Assolutamente il ristorante migliore in città studi e dintorni. E' davvero molto piccolo ma assolutamente sublime in ogni dettaglio. L'ambiente è un po' a metà tra il ristorantino elegante e la casa della nonna. I vini sono uno più buono dell'altro e c'è un'ampia scelta soprattutto di vini italiani, Il cibo è SUBLIME, ogni forchettata scatena un'estasi dei sensi, a partire dall'antipasto a terminare col dolce. IL servizio è ottimo, soprattutto è anche abbastanza veloce. Il prezzo... beh... diciamo che certo non si spende poco, ma vi garantisco che ne vale mille volte la pena e che a Milano ci sono ristoranti in cui si spende anche di più e si mangia diec volte peggio.
Quindi se volete fare bella figura o anche solo mangiar bene, il posto è consigliatissimo.
Vi consiglio i crostini caldi di lardo e il tortino di zucchine tra gli antipasti, tra i secondi non potete non assaggiare gulash e polenta, e la torta al cioccolato fondente 80%.
Matto di Bacco è un po' come La Mecca per i musulmani,
Almeno una volta nella vita ci si deve andare

toporosso

Mica tanto buono

scritto da toporosso
24 gennaio 2007 alle 13:46
1

Ieri ci sono andato per la prima volta accompagnato dalla mia compagna.
Molto curato negli interni, solo due sale e per questo tutto bene.
Mi è sembrato, almeno ieri sera più un posto da coppie che da usctita con gli amici.
E' un filo caro, ma se avessi mangiato bene, non avrei avuto niente da dire.
pochi piatti, troppo ricercati, con il rischio di voler apparire, quello che non riesce ad essere.
A partire dal vino mi sono fatto consigliare ho preso un nebbiolo e tutto bene sino a quando questa notte non sono stato bene.
Se il locale punta sui vini; purtroppo devo dire che mi ha molto deluso.Bellino , simpatico per fare scena ma veramente pocodi più valutando anche il costo

hellraiser

Ecceziunale veramente!!

scritto da hellraiser
29 gennaio 2006 alle 14:07
0

Sono ritornato due settimane fa circa e non è cambiato nulla......FAVOLOSO come al solito!!!!un antipasto unico nel suo genere, un primo piatto curato da mani superlative....per non parlare del vino........i tre moschettieri ci sanno fare,sono unici!!!!ps:Francesco ricordati di tenermmi via un pò di whisky!!!!!!!mi mancherai!!!!!!!

giampi84

Evitare!!!

scritto da giampi84
20 novembre 2005 alle 04:42
1

Apparentemente un gran bel locale... ma servizio scadente, abbiamo ordinato dopo 20 minuti e c'erano 4 tavoli! per assaporare qualcosa dopo un'altra bella mezz'ora. Cameriere impertinente.
Cibo nella norma a prezzo non proprio modico.
Provare per credere!

Anthrax

STUPENDO, DA PROVARE

scritto da Anthrax
7 novembre 2005 alle 00:12
2

ristorantino fantastico...per lo più da andare in coppia vista l'intimità che offre!vini favolosi, cibi superbi e cortesia da vendere...i migliori 80 euro spesi nella mia vita, cioè niente considerando che la somma si riferisce a due persone compreso antipasto,2 primi, 2 secondi,2 dolci, 2 caffè e bottiglia di vino...ANDATECI SE VOLETE FARE COLPO :-)

janefuxia

fantastico

scritto da janefuxia
14 ottobre 2005 alle 00:46
1

Mi ci hanno portato tempo fa per una cenetta a lume di candela...stupendo...c'è quest'atmosfera di "trattoria" ma di alto livello e i piatti sono curatissimi. Vino ancora più buono!Da provare assolutamente.

Gioia75

ottimo: prenotare x nn correre rischi!!

scritto da Gioia75
13 ottobre 2005 alle 13:47
2

La prima cosa che ti colpisce appena entri e' il profumino di cucina che pervade la stanza (perche' di stanza si tratta...). L'ambiente e'piccolo ma curatissimo, molto accogliente, ti senti proprio a tuo agio. Noi abbiamo scelto antipasti e primo, tutto squisito. Prezzi forse leggermente piu' alti della media, ma vista la qualita' e l'accoglienza del posto ne vale assolutamente la pena. Prenotate: noi siamo stati un mercoledi' ed era pieno.

oniccitsap

finalmente una vera chicca!!!

scritto da oniccitsap
18 settembre 2005 alle 18:47
1

locale accoglientissimo, una piacevolissima sorpresa, a mitigare l'uggia delle prime piogge settembrine! cibo squisito, ingredienti scelti con la sapienza di chi fa ancora del mangiare bene non una moda, bensì un consolante piacere della vita!!
ottimi i salumi tradizionali, eccellente la carne, proposta in buone porzioni, incredibile la tarte tatin (quella veraaaaa!)... buona scelta di vini... non ci si alza da tavola senza aver finito la bottiglia!
calore, cortesia e, finalmente, qualità nemmeno strapagata... una vera chicca nella milano modaiola che sembrerebbe aver dimenticato il bisogno autentico di gusti veri...
quindi: non vedo l'ora di bissare da bacco! magari con tanti amici (previa prenotazione, viste le dimensioni da tabaccheria del locale!), in inverno, a scaldarsi col tepore di un ambiente così incrediblmente insospettabile... una scoperta!!!

sadler

Intimità, qualità e cortesia

scritto da sadler
27 Luglio 2005 alle 14:06
2

Questo meraviglioso ristorantino che si affaccia su viale Romagna ha 2 enormi pregi: una cantina superlativa e dei gestori / cuochi eccezionali.
Il locale è veramente piccolo, credo non più di una ventina di coperti.
L’arredamento è curato, una via di mezzo tra un pub irlandese (quando aprì mi pare fosse degli stessi gestori del vicino Matricola, ora non so) ed un’osteria italiana.
Il menù è estroso, sfizioso e di qualità; una fusione di sapori e colori sempre azzeccata e mai esasperata.
La carta dei vini è importante, ed anche i vini serviti a calice sono di elevata qualità (troppo spesso a calice si trovano solo vini convenzionali).
La gestione come dicevo è veramente attenta e preparata, il clima è familiare e professionale al tempo spesso.
Un suggerimento: ascoltate i consigli su cosa ordinare e sugli abbinamenti fra le portate, otterrete il massimo sfruttando la loro eccellente competenza.
I prezzi sono allineati alla media dei ristoranti milanesi (una quarantina di euro a testa, senza esagerare) ma decisamente ottimo il rapporto qualità/prezzo.
Consigliato per un tête-à-tête intimo o in 4/6 amici.

mailand

veramente notevole

scritto da mailand
6 maggio 2005 alle 20:28
0

me lo sono visto lì passandoci davanti da tanti anni ma non ero mai entrato: beh, mi sono perso un locale molto piccolo (avrà forse 30 coperti), intimo e carino, ma curatissimo in tutti i dettagli, con un servizio puntuale e molto cortese, un menu che fa venire l'acquolina anche solo a pensarci (favolosi i salumi, specie il lardo sui crostini) e che propone piatti curatissimi nell'estetica ma che saziano anche appetiti esigenti, e last but not least, una notevolissima carta di vini.
I prezzi sono veramente onesti in relazione alla qualità e alla quantità, ma più bassi di tanti altri ristoranti. ovviamente non pretendete di spendere 15 euro, ma ne vale la pena!

Ammiraglio

ottimo per chi ama il buon vino

scritto da Ammiraglio
27 settembre 2004 alle 20:17
2

un piccolissimo ambiente (dieci tavoli) molto particolare, dove una valida carta dei vini si difende per i prezzi non esagerati e la cucina si distingue per la qualità e la cura dei piatti