Via Padova, 272

Commenti

joytoy

goliardia e divertimento!

scritto da joytoy
9 novembre 2007 alle 16:37
0

Ci son stato poco tempo fa per l'addio al celibato di uno dei miei migliori amici! Mi son divertito un sacco, bell'ambiente, bellissime ragazze (non tutte, ma la maggior parte)! Buoni anche i cocktails, e prezzi abbordabili! Molto simpatici i siparietti in cui si viene coinvolti, e molto belli gli spettacoli! Di sicuro se ci tornerò, sarà sempre per eventi simili, ma se fossi single o con la compagnia di amici non disdegnerei certo di tornarci, in quanto ho trovato l'esperienza molto molto divertente!

Promet

Da visitare soltanto in compagnia

scritto da Promet
12 settembre 2007 alle 20:52
1

L'atmosfera è grandiosa grazie all'enorme ambiente da discoteca. Il palco ha un sapore a metà tra il circense e l'opera. Le spogliarelliste si spogliano lentamente e integralmente, ma, una volta nude, si dileguano all'istante, dopo un cortese commiato che lascia l'amaro in bocca tanto si è atteso per l'ultimo triangolo di stoffa. Il privè lo sconsiglio categoricamente: si tratta di una botta di 90 € per qualche casta carezza materna sotto l'osservazione invadente di un censore-poliziotto mandato dal Vaticano. L'american-play è invece divertente. In questo gioco si elargiscono dei biglietti (i cosiddetti dollari) a prezzi contenutissimi (circa 1,50€) in cambio di qualche coccola. Ma il vero momento clou è l'erotic-show della pornostar che vale l'intera serata. Questo è davvero temerario: la trasgressiva protagonista si serve di oggettistica da sexy-shop il cui uso mostra apertamente al pubblico. Logicamente il momento più atteso è il coinvolgimento di un avventore (e uno solo!) scelto dal pubblico, che viene letteralmente spogliato e masturbato dall'esterno degli slip (è il massimo che abbia mai visto e che si possa legalmente fare in Italia). L'unica cosa un po' malinconica è l'aria di elettrica competizione (a volte mal dissimulata) tra gli sfigati del pubblico che si propongono per l'erotic-show.
Come in tutti i locali di questo tipo, se ci andate, andateci in copagnia e con lo scopo di un puro divertimento goliardico e non con mire morbose, altrimenti non vi resta che sperare di essere il prescelto della porno-diva.

whynot?

Addio al celibato

scritto da whynot?
29 maggio 2006 alle 18:34
0

E' un grande locale, piuttosto curato e con molte belle ragazzine a far "animazione", un gestore-vocalist arzillo e divertente ed un pubblico vario e neanche troppo "penoso".

Ingresso sui 25-30 euro, consumazioni a 10 euro l'una e poi vabbè, ci sono altri servizi aggiuntivi a prezzi maggiori...

Per un addio al celibato credo che tutto sommato sia una meta consigliabile, così come x una serata "alternativa".

Sperando non diventi un'abitudine...

Rosslin

Spazio e intimità

scritto da Rosslin
21 giugno 2005 alle 20:40
0

E' forse il più grande di quelli che ho girato. Ex discoteca dei favolosi (per chi?), anni 80, ora è un posto ben frequentato (il venerdì e il sabato ve li sconsiglio, davvero troppa gente e poco tempo con le ragazze). Il mercoledì è vivibile e le ragazze sono davvero carine. Inoltre, se la serata è tranquilla, chiaccherare in intimità, grazie al notevole spazio a disposizione, riesce facile. Ve lo consiglio.

atomiko

tanto fumo...

scritto da atomiko
2 aprile 2004 alle 13:09
5

lo striptease ahimè rappresenta il classico locale strip tanto fumo ma poca sostanza,al locale si accede senza tessera ma dopo aver sborsato 1a somma mlt sopra la media se comparata ad altri locali del genere,all'interno s trovano molte ragazze tutte veramente mlt belle peccato ke cn esse nn si possa interagire nè in condizioni normali nè dopo essersi procurati i dollari,li spettacoli inoltre sn estremamente soft e l'integrale nn è praticato,insomma il cliente viene spinto in ogni modo verso il priveè,in sintesi merita sl x le ragazze all'insegna pero' del guardare ma nn toccare...

pieskinso

una serata speciale

scritto da pieskinso
23 febbraio 2004 alle 06:39
1

davvero una simpatica serata in compagnia di tante belle ragazze...è una alternativa alla solita serata da pub. Carini i giochini con le girls seminude, ma ancor più emozionante lo spettacolo conclusivo della pornostar...se vieni coinvolto come mi è successo (con un pò di fortuna)...è libidinoso. Comunque i prezzi sono accessibili...ma toglietevi dalla testa di andare oltre la "toccatina"...Un saluto particolare ai ragazzi di Matera, a Luciano Ciola-Pesande!