Via Donatello, 2

Commenti

Corby

Nuova Location

scritto da Corby
9 dicembre 2015 alle 11:29
0

Il Sottomarino Giallo si è trasferito in via Toffetti, 77
https://www.facebook.com/Sotto-sopra-marinogiallo-1646486838898908/?ref=bookmarks

CrazyKia

mercoledì sera

scritto da CrazyKia
12 dicembre 2008 alle 21:00
1

Mercoledì serata universitaria, età media 22, tanti studenti stranieri e un'atmosfera rilassata.
Confermo quanto detto negli altri commenti circa il pessimo impianto audio, almeno in pista la qualità del suono dovrebbe essere migliore (addirittura alcune casse gracchiano, come quelle di casa quando alzi troppo il volume...). Peccato, perché la musica non era male: molto varia e particolare, andava dall'elettronica alla funk house passando attraverso vari gradi di contaminazioni musicali.
I prezzi sono ultra-convenienti: ingresso libero e consumazione facoltativa (a 7 euro!!!! Incredibile, abbiamo speso di più nel cocktail bar di fianco! A proposito, si chiama skipintro ed é veramente carino, ottimo per un pre-serata in attesa di entrare al Sottomarino).
Anche al guardaroba l'approccio del locale con il cliente si rivela easy e non avido come in altri posti: ho lasciato giubbotto, maglione, sciarpa e ombrello, e ho pagato 2 euro. Questo mi rende ancora più inspiegabile il motivo per cui metà della gente ballava in pista con il maglione, alcuni addirittura col giubbotto. Va bé che gli studenti sono squattrinati, ma 2 euro per non fare la sauna dentro i tuoi vestiti appestando tra l'altro l'ambiente ce li avrai, no????
Personale gentilissimo e disponibile.
In totale serata carina, senz'altro una delle migliori il mercoledì.

dask

3MM3C12

scritto da dask
27 novembre 2008 alle 14:09
0

Ok il locale non si può definire come incredibilmente spazioso o particolarmente pettinato, la il mercoledì dei Sottomarino da quando c'è questa serata ha fatto un balzo in avanti gigantesco! MUSICA PAUROSA!

SEMPRE PRESENTE! ;)

Sbraso

Il pessimo impianto audio lo fa scadere troppo..

scritto da Sbraso
16 novembre 2008 alle 17:25
0

Il locale in sè x struttura e arredamento non è 1 gran chè, è simile al plastic o gasoline, ovvero locale piccolo scuro e con gli specchi, strutturato su 2 piani, piano terra con 1 specie di discopub e piano sotto discoteca vera e propria, le serate sono carine e alcune interessanti, ma il punto dolente è l'impianto audio, veramente pessimo; anche in pista la musica si sente male e anzi si sente di + la gente che parla che la musica. Per questo mi sento di bocciare questo locale, penso che x una discoteca il fattore audio non sia x niente trascurabile, se non si riesce a godersi la musica che senso ha andarci. Ci ritornerei solo se suona qualche dj che mi piace veramente.

dieguito77

e dopo il segreta... et voilà!

scritto da dieguito77
5 ottobre 2008 alle 17:20
2

Ve la ricordate la signora che gestiva il Segreta in piazza Castello? La trovate accovacciata al piano inferiore del Sottomarino Giallo: un vero must.... si beve bene, la musica è bella, molto indi, il bar è decisamente efficiente, molto più efficiente di altri... nelle toilette ci si conosce e ci si sorride... sicuramente il meglio della zona attorno a loreto/donatello... ricordatevi dove avete parcheggiato quando uscite.. enjoy

Nikky87

We all live in a yellow submarine

scritto da Nikky87
3 aprile 2008 alle 17:54
2

Bello,mi son divertita molto.
Naturalmente la compagnia fa tutto,sempre e ovunque.
Piccolo ma carino.
I bagni fanno pena. Nelle carceri c'è più spazio.
I drinks il mercole li paghi 10 euro -2 ma è ghiaccio su ghiacco. Il poco alcol che mettono è buono.
Piccola,fregatura non si può uscire a fumare con l alcolico.
Comunque musica carina,dipendende dalla serata_
Passateci

seagull79

Mah...

scritto da seagull79
14 marzo 2008 alle 00:12
1

Minuscolo, musica sempre uguale, cocktail niente di che e si sta come sardine barellate... 15 Eur per entrare qui mi sembrano davvero troppi...

rimminbg

sophisticato

scritto da rimminbg
23 febbraio 2008 alle 14:33
0

bel club d'atmosfera anni 80... si gusta il calore dell'intimità essendo abbanstanza piccolo... e si degusta unamusica elettronicva suprema.

snefro

incuriosisce ma che palle!!!

scritto da snefro
13 febbraio 2008 alle 19:13
1

al sottomarino era da tempo che volevo andare perche m'incuriosiva molto e non lo conoscono in tanti,finalmente ci sono stato all'apertura della nuova stagione!!!
entrato ,si,ma con che fatica,nonostante sei in lista devi faticare x entrare xke ti guarda il tipo all'ingresso ti chiede la lista e poi ti fa attendere per un bel po'!!!
allora se hai la lista aspetti,se non la hai aspetti!!!!
ma che palle,non faccio la fila in posta e la devo fare x pagare e andare in un locale?o mi fai entrare al volo o non entro io x principio!!!(anche le altre sere è la stessa menata nonostante nn c'è casino!!!!poi dici entri ed è pieno,no,attendi x poi scendere e vedere che ci sono 30 persone!!!!la cosa buona è la musica,la pecca che il jack a meta serata è sempre finito!!!

rikketauz

mumble....non so

scritto da rikketauz
9 febbraio 2008 alle 19:28
1

Diciamo che non mi è dispiaciuto affatto, la riduzione universitari poi convine, ma il beveraggio non è eccezionale e servito in bicchieri di plastica, tipo esselunga...l'ambiente niente male, tipo londinese, piccoli, un po' labirintico, non male....il servizio era però quello che era....e la musica, dalla elettronica promessa, non era gran chè...
se però ci si va cn buoni amici ci si diverte un sacco lo stesso.....bello una volta....ma non da divenatrci abitueè

LSe7enD

colpito & affondato

scritto da LSe7enD
18 gennaio 2008 alle 22:33
13

è sabato sera e suona Ewan Pearson
arrivo con un amico e mi "accoglie" (...) la Capitana in persona: la riconosco perchè mi squadra dall'alto in basso, dev'esser una che comanda. d'altra parte sono un semplice mozzo che sta provando ad arruolarsi...
anche se siamo palesemente in 2 (oppure le ns ragazze sono nane, ma veramente nane), precisa come un Capitano ci chiede: "quanti siete?"
"2"
"senza ragazze?"
"..."
"siete in lista?"
"no".
"allora aspettate" (sorriso che mi illumina e dà un senso alla giornata... fa niente se è finto come Giuda... ma ehy è il sorriso della Capitana!).

nei 45' massimi che ci concediamo io e il mio amico prima di gettare le scialuppe e tornare a riva (perchè la curiosità di sentire Pearson era davvero tanta - e a proposito: chissà quanti lì dentro lo conoscevano...), ho tutto il tempo per chiedermi cosa diavolo possa accadere nell'attesa... e quindi il suo senso. cioè: io tra mezz'ora, un'ora, 30 anni, sarò sempre un uomo e sempre non in lista, al limite più umido e zuppo d'acqua. arrivo a pensare che la pioggia possa cambiarmi sesso, ma controllo e fortunatamente i gioielli di famiglia ci sono ancora.

comunque:
- il fatto di dare la precedenza a chi è in lista, lo capisco.
- quello di favorire chi si presenta accompagnato molto meno, ma lo posso anche accettare (purchè la giustificazione non sia "ormai è una consuetudine": frega una mazza, al limite è una usanza sbagliata, la reiterazione e la diffusione non la rendono giusta o sensata!).
- non avere la correttezza di dire tranquillamente: "ragazzi, piove, non mi va di farvi aspettare molto probabilmente invano: nelle vostre condizioni siete in difetto e quindi non posso farvi entrare, mi spiace" mi pare assurdo.
ma mai tanto assurdo quanto questa moda milanese per cui entrare in un locale (pagando, è bene ricordarlo) è una conquista fatta di superamento livelli, manco si fosse in un videogame...

insomma, più che il Sottomarino Giallo, i criteri della "door selection" ricordavano la Corazzata Potionki...
L

grandelele

che gran bel posto

scritto da grandelele
30 ottobre 2007 alle 16:08
2

the yellow submarine batte Milano 10-0! la notte in via donatello si trasforma in qualcosa di magico! venerdi tappa fissa e divertimento assicurato....musica che ho sentito solo nei migliori clubs londinesi! gente easy che non se la mena...proprio quello che ci vuole in questa Milano che sta diventando troppo fighetta!...E ANDIAMO!!!!!

pigna_mi

"lo stanzino dei magazzini generali"

scritto da pigna_mi
25 ottobre 2007 alle 20:22
2

il localino è piccolo e buio, se non per gli specchi che incorniciano tutte le pareti e le luci ad intermittenza. la musica e l'ambiente è pressapoco quello dei magazzini generali. sembra un piccolo distaccamento per quelli che hanno compiuto 26 anni.. promosso

kono1

Scandaloso.

scritto da kono1
1 Luglio 2007 alle 16:47
1

Piccolo, un caldo infernale, musica pessima e pieno di ragazzini....ambiente davvero di basso livello. da evitare.

FraTac

La fenice risorge dalle sue stesse ceneri

scritto da FraTac
29 giugno 2007 alle 14:32
3

Dalle ceneri del 65 metri quadri che 2 anni fa ha regalato alcune serate spettacolari e uniche (sottolineo uniche) ecco che il clan di chi ama ballare e divertirsi a suon di dischi pazzeschi si è creato un nuovo covo..Il locale non è chic ma nessuno si lamenta per l'estetica non troppo curata..qua si bada al suono..Mi fareiu piastrellare il pavimento di camera mia come quello del sottomarino...Chico Rush e Sandiego sempre più devastanti !! Economico e spettacolo.. Andateci..Anche se adesso mi pare obbligatoria la presenza di una donna quindi organizzatevi prima del rimbalzo all'ingresso !

vallyu

piccolo ma accogliente..

scritto da vallyu
24 marzo 2007 alle 22:55
1

musica e ambiente eccellenti..un pò buio e troppa coda al bagno..ma va bene,,e poi è economico..!!
la prima volta che sono andata di venerdi mi è piaciuto tantissimo..ieri così così..troppi ragazzini..

PaoLeTTa*

NO COMMENT...E INVECE Sìììììì!

scritto da PaoLeTTa*
19 marzo 2007 alle 21:10
0

E INVECE Sììììì...FINALMENTE C SON TORNATA...'STA VOLTA IN 3...SIAM ARRIVATI TARDI$$$IMO QUINDI ERA GIà BELLO PIENO! YEAH! MUSIKKK FIKI$$$IMA...Xò L'ANGELO AZZURRO ERA UN PO' LEGGERINO RISPETTO A QUELLO KE MI FANNO SOLITAMENTE AL GA$...ANKE SE IL BARISTA MERITA! MMMH...SOBRE TODO XKè IL RESTO DELLA GENTE KE C'ERA...ERA...NN SO COME DIRE...MEGLIO TACERE! AHAHAH! NO DAI IN FIN DEI CONTI è STATA UNA BELLA SERATA! IO E IL SALVUZZO KE FACEVAM FOTOZZZ ALLA FRA E NEL FRATTEMPO BALLAVAMO CON IL NOSTRO NUOVO AMICO PALO...

*** LA MIA PRIMA VOLTA: 29/01/07 ***

SABATO SERA...DOPO VARIE PRESSIONI SON RIUSCITA A CONVINCER LA MIA AMICA A VENIR IN 'STO POSTO...DA ME BEN CONOSCIUTO DA FUORI, MA MAI VISTO DENTRO...E DATO KE ULTIMAMENTE NE HO SENTITO PARLAR SPESSO...A VOLTE BENE, A VOLTE MALE...HO DECISO DI PROVAR! Bè ENTRIAMO...PRIMA SCENA: 3 SCIURI KE BEVONO IL BIANKINO AL BANCO...IO SHOCKATA...LA MIA AMICA D +...IO HO PROPOSTO DI ANDARE OLTRE E SCENDER X VEDER SE SOTTO C ERA MOVIMENTO...MA NN C è STATO NULLA DA FAR...TEMPO 5 MINUTI ED ERAVAM GIà FUORI! AHAHAH! X ORA: NO COMMENT...MA VOJO ABSOLUTELY TORNARCI PRESTO X VEDER COM è REALMENTE...

vinxxx

particolare ma... only for gay ???

scritto da vinxxx
14 marzo 2007 alle 13:09
1

La location è originale e ha indubbiamente un suo perché. Piccolino e labirintico sopra, più soft, spazio disco sotto sempre piccolo ma intimo e particolare. Da club londinese. Ricercato, un po' anni '70. Musica spesso di qualità, ricercata anch' essa. Nella mia esperienza sapevo fosse spesso locale per gay ( con serate dedicate ) ed essendoci stato una serata in teoria normale ( etero ) non posso che confermare; presenza al 90% maschile. La clientela inoltre non mi è piaciuta affatto.

Raibaz

Non male

scritto da Raibaz
1 marzo 2007 alle 12:20
1

Il locale e' molto carino, la pista, molto piccola e col pavimento che si illumina, contribuisce a creare l'atmosfera da "una festa tra amici", grazie anche al clima veramente amichevole e festoso...nella serata in cui l'ho visto io (la tappa milanese dell'Elettrowave Challenge) la selezione musicale e' stata piacevole, anche se purtroppo l'impianto pecca abbastanza...ma d'altronde, e' una caratteristica comune a molti locali milanesi :(

marzana

da provare!!

scritto da marzana
28 febbraio 2007 alle 01:58
1

per gli amanti dell'elettronica anni 80....un vero sballo!!!!
forse troppa gente ma solo xke la musica è paura :) :)
poi la sbarra in mezzo alla sala stile lap dance è eccezionale!!
;)

Raigs

Ottimo...

scritto da Raigs
25 febbraio 2007 alle 15:07
2

Nascosto in piena Città Studi, ecco il Sottomarino Giallo...
Due piani e due situazioni diverse: sopra zona cocktail, dove poter chiacchierare senza urlare comodamente seduti sui divanetti; sotto zona Club, dove poter ballare su una piccola pista che richiama gli 80's con le sue luci intermittenti oppure accomodarsi nelle due salette più intime...
La musica è principalmente elettronica (e derivati), i cocktail sono onesti e la gente è il punto forte del locale: mai vista gente così bella in locali che propongono un certo tipo di musica e situazione, sembra quasi si formi una sorta di "selezione intelligente" fatta dai clienti stessi...
E' sicuramente uno dei Club della stagione...

B_TwinsDJ

TRUFFA!!!! Givedì - Elettrowave Challenge round 1

scritto da B_TwinsDJ
23 febbraio 2007 alle 04:16
2

Qui di seguiti vi riporto una parte della descrizione dell'evento data da "Milano To Night":

"Questa sera il collettivo People in collaborazione con la fondazione Arezzo Wave Italia sarà lieta di ospitare il round 1 per le selezioni nazionali di Elettrowave Challenge, sicuramente la manifestazione di maggiore spessore atta alla diffusione della musica elettronica in Italia.
In consolle si alterneranno due tra i migliori dj/produttori emergenti selezionati dalla commissione (i nomi non ci sono ancora pervenuti in quanto i "trials" non sono ancora terminati)..."

Sorvolando sulla location, stile Nght decaduto anni '80, la serata sì è prospetta al quanto DISASTROSA.
Partendo dal presupposto che, la descrizione era al quanto forviante per il motivo che l'Elettrowave Challenge non era assolutamente presente; i Dj che occupavano la consolle erano a dir poco NEOFITI incapaci di mettere 2 dischi a tempo. Ho speso la modica e onesta cifra di 10 euro per assistere ad un concerto di PENTOLE. Riguardo a ciò, il mio consiglio per l'Art Director è quello di chiamare la serata con il nome "MONDIAL CASA".
Ora passiamo alla gente..........altro tasto dolente............non mi soffermerò sull'aspetto dei presenti...ma mi accontenterò di darvi una percentuale riguardo al rapporto UOMINI/DONNE. Provate ad immaginare, sono certo che il vostro pensiero si dirigerà verso la risposta corretta! Bhe che dire.........stando di manica larga su 10 persone era presente 1 sola donna.
Penso che non siano necessarie altre parole......ora sta voi giudicare la mia descrizione e chi non si fida della mie parole è LIBERO di costatare di persona.

Un saluto a tutti voi per aver avuto la pazienza di leggere il mio commento!

-MichealB.-


thefio

Sempre ok

scritto da thefio
11 febbraio 2007 alle 18:11
2

Ormai sono diversi sabati che vado in questo locale..E' sempre tutto ok. Tutto parte da PEOPLE che permette di offrire ospiti di un certo livello, non conosciuti da tutti, ma apprezzati dagli amanti del genere. Dopodichè anche la gente che frequenta il locale è ok. Gente di ogni età e soprattutto tranquilla.
Chico Rush e Sandiego sono una garanzia!
Alla prossima

_lio_

The Yellow Submarine

scritto da _lio_
4 febbraio 2007 alle 14:03
4

Non un locale ma un club!!!

Si presenta abbastanza male, con una location non molto curata e con spazi al limite della sopravvivenza...ma una volta entrati ci si accorge che questo posto ha un'anima che ti trascina che ti inibisce e non ti fa più pensare a niente...sarà sicuramente merito della gente e dell'atmosfera molto easy che si crea!!!

La musica e un misto tra elettronica e house, i cockteil sono nella norma, niente di che...ottimo per i prezzi, 10 euri ingresso con consumazione ma l'unica pecca rimane lo spazio...troppo troppo piccolo!!!

anna_lisa8

DiscoLimone, la soluzione!

scritto da anna_lisa8
14 gennaio 2007 alle 19:56
6

Cercavo un club così da anni. Io e le mie amiche abbiamo girato tutti i locali di milano, prima di trovare il club dove trovarci davvero bene. Non ne potevamo più di fighetti, di gente con la frangia e i jeans aderentri e le occhiaie.
La musica è pazzesca: i djpersignora spaccano davvero ed ogni venerdì hanno un ospite diverso che fa variare non solo la loro selezione musicale, ma anche l'atmosfera: funk, afro, electro... é da ottobre che frequento questo posto e ogni serata è azzeccata.
I dj sono simpatici (e carinissimi, n.r. scusate, ma anche l'occhio vuole la sua parte!) e bravi, i cocktail sono buoni e le mattonelle illuminate mi fanno impazzire: cosa volere di più?
Ho vissuto a londra per 6 mesi, e qui al sottomarino, al venerdì sera, mi sento cme tornare a quei tempi londinesi!!
DISCOLIMONE é CIO' Che Milano ASPETTAVA!! Un posto democratico e godereccio!
E se ci scappa pure un limone, che problema c'è??
;-)

alenano88

Commento

scritto da alenano88
20 dicembre 2006 alle 16:32
0

Ne ho scoperto l'esistenza grazie ad una mia amica....sto posto è fantastico il venerdì seraaaaa!!!!! ottima musica e gente alla buona!!!!il posto è molto strano....a me piace un casino!!!

bluette

sotto sopra sottomarino

scritto da bluette
30 novembre 2006 alle 19:11
1

...serata yeah...dopo Londra il Sottomarino diventa il vero simbolo to have fun...le mie amichette e io ci siamo entrate del tutto nel vero spirito di questo strepitoso locale...la gente e soprattutto la musica infernale ( nel senso figurato del termine)...
mi piacciono un sacco i cocktails...mi piace tutto del sottomarino...i Beatles avevano ragione...ci sono andata per qs canzone 5 anni fa e ora sono tornata e non è cambiato nulla: tutto perfect.
bluette e le sue amiche
ps: la prossima volta donne vi voglio più agguerrite...

edoa

A ME NON E' PIACIUTO PER NIENTE...

scritto da edoa
11 novembre 2006 alle 19:53
3

Posto piccolo, buio, odore di muffa, secondo me nemmeno tanto pulito. Si pagherà anche poco, ma per che cosa? Musica gente non mi convincevano granchè.
Unica nota positiva? Il pavimento della pista, è so 80s!
Mai più, credo.

46andre85

Sabato 21/10: Daniel Stefanik

scritto da 46andre85
25 ottobre 2006 alle 20:04
1

Per la prima volta al sottomarino giallo...Direi niente male..Il locale è mooooolto piccolo ma allo stesso tempo molto affascinante..Bellissima l'idea di pavimentare la sala da ballo con piastrelle ad illuminazione intermittente..Ad inizio serata il dj in console (sandiego socio di lele sacchi...) prepare la gente per l'arrivo dell'ospite..Sandiego è bravo e i dischi che mette spaziano in tutti i campi dell'elettronica..Alle 2 circa sale Daniel Stefanik..Anche in questo caso il ragazzo è molto bravo continuando nel sound proposto dal Dj precedente (Daniel è scatenatissimo in console)..Nel complesso direi che il posto (vista la scarsità di alternative degne il sabato sera) è consigliatissimo dato che anche i prezzi sono contenuti (10 euro di ingresso con consumazione)..Tra l'altro ho notato una inaspettata assenza di tamarri (ma primo o poi invaderanno anche questo posto)..

whynot?

A volte basta poco

scritto da whynot?
24 ottobre 2006 alle 16:54
12

Mi ero promesso di non tornarci, deluso da una serataccia passata parecchi mesi fa; invece mi son lasciato convincere...ed ho fatto davvero bene!

Il locale è un club a tutti gli effetti: piccolo, buio e stretto come oramai siamo abituati a Milano. Ma ha anche un'anima sua, fatta più dalla clientela che lo polola, che non da p.r. o pubblicità invasiva che lo dipinge per come poi non è.
Manca un pò di organizzazione, un pò di sicurezza e un pò di soldi per rimettere in sesto per lo meno l'impianto sonoro.

Ma in una Milano in cui ogni anno locali su locali vedono crollare la propria immagine sotto l'orda dei barbari affari, c'è ancora posto per chi, in silenzio, a passi piccoli, propone qualcosa di innovativo per gli instancabili amanti della notte.

Il mio nuovo nascondiglio...

uvbass

Finalmente sottomarino

scritto da uvbass
22 ottobre 2006 alle 19:29
1

L'ambiente del sottomarino giallo mi ha finalmente riportato all'interno delle atmosfere Londinesi più ricercate. Sembra di non essere a milano, l'ambiente è a dir poco electroclash, sembra fatto apposta per incontri "alternativi", poi la selezione musicale è di qualità (elettronica, indie, electro house).
Nelle serate del fine settimana c'è sempre un pienone impressionante, mentre nell'infrasettimanale la situazione è molto più club tranquillo con ottima musica e bella gente. Da segnalare il mercoledì, dove la musica è davvero ottima, indie rock ballabile ed elettronica davvero divertente (non quella troppo ripetitiva per intenderci).
Speriamo che continui così. Pax

omarmax

PICCOLO CLUB @ GRANDI PARTY

scritto da omarmax
22 ottobre 2006 alle 18:34
1

IERI SERA ENTRO PER LA PRIMA VOLTA IN QUESTO LOCALE CHE MI ASPETTAVO DECISAMENTE BRUTTO PER COME MI è STATO DESCRITTO E PER QUELLO CHE HO LETTO...
ED EFFETTIVAMENTE NON SI PUò CERTO DIRE CHE SIA BELLO, è MOLTO PICCOLO, MOLTO SCURO, ANCHE SE L'EFFETTO CHE SI CREA IN PISTA CON GIOCHI DI SPECCHI SUL SOFFITTO è MOLTO SUGGESTIVO, HA UNA PARTE SUPERIORE CHE SEMBRA UN COCKTAIL BAR E SOTTO LA PICCOLA PISTA E 2 SALETTINE PICCOLINE CHE DEFINIREI SALE RELAX, IL DIFETTO PIù GRANDE PERò è CHE HA UN IMPIANTO SONORO SCANDALOSO, SE METTEVANO LE CASSE CHE HO IN MACCHINA ERA MEGLIO, SE SI PENSA PERò CHE QUESTO LOCALE FINO A POCO TEMPO FA ERA UN CLUB RISERVATO AD UNA CERTA CLIENTELA NON LO SI PUò NEMMENO CRITICARE PIù DI TANTO...

AD OGNI MODO, IO IERI ERO LI SOLO PER SENTIRE DAL VIVO DANIEL STEFANIK UNO DEI DJ/PRODUTTORI DEEP/MINIMAL CHE PIù MI STA PRENDENDO IN QUESTO PERIODO E DEVO DIRE CHE A MIO MODO DI INTENDERE LA MUSICA HA SPACCATO...
L'ATMOSFERA GENERALE ERA POSITIVA, SI DIVERTIVA LUI A SUONARE E SI DIVERTIVA IL PUBBLICO A BALLARLO (IL LOCALE ERA PIENO), I COCKTAIL ERANO STRANI, NEL SENSO CHE SE CI METTEVANO IL GHIACCIO SEMBRAVANO ANNACQUATI, SE GLI CHIEDEVI DI NON METTERLO ERANO DELLE AUTENTICHE BOMBE A MANO...

SE FARANNO VENIRE ALTRI OSPITI INNOVATIVI CREDO CHE IL SABATO MI VEDRà VOLENTIERI A QUESTA SERATA (ANCHE SE HO SENTITO PARLARE MOLTO BENE DEL VENERDI E I GUEST CHE OSPITANO LO CONFERMANO), MA PER FAVORE MIGLIORATE L'IMPIANTO... :D

paulf

:::PEOPLE:::@:::SOTTOMARINO:::

scritto da paulf
22 ottobre 2006 alle 16:21
0

first time...beh il posto è carino...serata divertente...però la musica non mi è piaciuta granchè!!
io personalmente l'ho trovata floscia e, da non addetto ai lavori,di qualità discutibile!!
Il dancefloor ci sta dentro anche se me lo immaginavo + luminoso:)!prezzi onesti, drink ok..insomma cmq bisogna tornarci perchè il suo fascino ce l'ha!

Misia_M

finalmente un venerdì sera con i fiocchi!

scritto da Misia_M
16 ottobre 2006 alle 22:14
1

Davvero bello il venerdì sera organizzato dal Sottomarino!

Il locale è abbastanza piccolo, ma questo crea quell'atomosfera da "club" non comune a Milano.

Una delle serata più interessanti di quest'anno. Sarà una tappa fissa!

ELySyNa

saturday 7/10/06 : AGARIC

scritto da ELySyNa
8 ottobre 2006 alle 16:13
0

SATURDAY NIGHT FEVER!!
veramente 'cool' la pista fatta proprio in stile 'saturday night fever' .. ovvero a quadrettoni luminosi ad intermittenza,,poi è il classico locale che piace a me..piccolo, buio e sottoterra.. ;)
ingresso..10 euro con consumazione..MA DOVE SI VEDONO ANCORA QUESTE COSE A MILANO
?!
..e soprattutto..guest AGARIC..molto tech e molto molto bravo..

W gli SVEDESI!! :D

jar22

sottochiave

scritto da jar22
16 gennaio 2006 alle 13:52
2

è la nuova serata del giovedì del sottomarino giallo. Stupenda.
Oltre a dj sempre nuovi c'è una mezz'ora in cui chiudono la gente nel locale e propongono spettacoli ogni giovedì diversi e a sorpresa. Finalmente una serata originale e divertente.
Ragazze il sotto è tornato, e alla grande!

Occhioni

VENERDì SERA...PICCOLO ECONOMICO...MA CHE POSTACCIO!!!

scritto da Occhioni
7 febbraio 2005 alle 13:57
9

VENERDì SERA SI TESTA STO LOCALINO A ME SCONOSCIUTO...
IMPOSSIBILE NON NOTARLO CON IL TENDONE GIALLO ALL'INGRESSO!!!
..LOCALINO PIUTTOSTO PICCINO..PER ANDARSI A FUMARE UNA SIGARETTA FUORI, BISOGNA ATTRAVERSARE TUTTO IL LOCALE...CHE OK E' PICCOLO E NON C'E' DA FARE MOLTA STRDA, MA I CORRIDOIETTI STRETTI E LE SCALE...POSSONO CREARE QUALCHE PROBLEMA...NON SO QUANTE VOLTE HO RISCHIATO DI CADERE SU QUELLE SCALETTINE BUIE!!!
PREZZI DIREI PIU' CHE BUONI..10 EURI INGRESSO CON PRIMA CONSUMAZIONE INCLUSA E 5 EURI PER LE SUCCESSIVE CONSUMAZIONI!!! ...PECCATO CHE IL BAR A MEZZANOTTE ERA GIA' SFORNITO DI TUTTO!!! ...NON AVEVANO PIU' NEPPURE LA COCA COLA...AHHAHAHHAH!!!
...SERATA TRASCORSA NELLA SALETTA AL PIANO INFERIORE, GENTE...BEH DICIAMO MOLTO VARIA...GENERI DIVERSI TRA LORO...GAY, FETISH E CHI PIU' NE HA PIU' NE METTA!!! ...EVVIVA LA VARIETA'!!!!
...LA MUSICA NON ERA MALE...MA LA LOCATION FACEVA DAVVERO PIANGERE:TROPPO BUIA, TROPPO CALDA ...MAMMA MIA SEMBRAVA DI STARE IN UNO SCANTINATO!!!
...INZOM...IL SOTTOMARINO GIALLO VA BOCCIATO!!!

TRINZI

ESCOBROS IN CONSOLLE

scritto da TRINZI
5 febbraio 2005 alle 12:42
5

COME LOCATION E' DIVISA SU 2 PIANI....PIANO TERRENO CON MUSICA TRASH POP ORRIBILE SCENDEDENDO LE BUIE SCALE TI RITROVI IN UNA SALA CON PISTA ANNI 80 A QUADRETTI CHE SI ILLMUNINANO X TERRA CON MUSICA BUONA MA COME AMBIENTE E' VERAMENTE TRASH!!!!
I COCKTAIL COSTANO 5€ MOLTO ECONOMICI PECCATO CHE NON TI FACCIANO MAI QUELLO CHE CHIEDI....PENSO DI NON TORNARCI MAI PIU'!!!!!