Via Lomazzo, 12

Commenti

stardust

Very original

scritto da stardust
26 Luglio 2012 alle 23:35
0

L'ho scoperto quasi per caso e devo dire che la Chiesetta è un posto davvero originale: è strano sedersi per bere una birra tra le pareti affrescate. Sono andata in orario aperitivo ed il locale era praticamente vuoto, cosa grazie alla quale sono riuscita a studiare bene il posto anche se forse non era l'orario migliore per apprezzarlo. Il ragazzo al bancone è stato gentile e ci ha preparato dei panini, però un po' scazzato, senza troppo entusiasmo...con il locale vuoto forse mi sarei prodigata un po' di più per due che praticamente stanno cenando (e spendendo di conseguenza)! Andrebbe sfruttato un po' meglio, ma tutto sommato da provare.

SteGlamour

Diverso

scritto da SteGlamour
1 Luglio 2011 alle 12:15
0

In pratica è una Chiesetta sconsacrata che hanno riutilizzato come locale....

Posto piccolo e per questo con un ambiente particolare.

Il servizio è molto accogliente e gentile e fanno dei cocktail niente male.

Da sottolineare la serata del mercoledi in cui servono i chupito a 1 Euro...e li si ke si prendono di quelle storte...ahaha...come è successo a me qualke anno fa.

__Davide__

La Chiesetta

scritto da __Davide__
11 giugno 2011 alle 15:00
0

Una vera e propria chiesetta. Già dall'ingresso anonimo in un portone fà credere a qualcosa di "mistico" , l'ambiente è decisamente bello anche se un po' piccolo. Ideale come lounge bar per sedersi sui divanetti e fare quattro chiacchiere con gli amici. Il lcoale prosegue dalle 23 con musica alta e discoteca.

Xpasqua89X

Il mercoledì sera

scritto da Xpasqua89X
16 settembre 2010 alle 14:30
0

di mercoledì sera cerco di andarci sempre perchè gli shottini costano un euro e sono buonissimi.....
affezionatissimo

Thebaro

Serata Chupito...

scritto da Thebaro
20 dicembre 2007 alle 13:02
0

Suoni il campanello ed entri... dentro quasi deserta...ed erano le 22. Luce strobo...al centro...totalmente fuori luogo, ambiente non molto caldo, chupiti...con nomi volgari...

come si fa a chiamare un chupito Soffocotto ?? Ne ho assaggiati diversi e a mio parere potrebbero essere fatti meglio.

Tra tutti quello che mi ha piu disgustato è il sangue di giuda...imbevibile

Lista inesistente...o te la leggi su uno dei muri della chiesetta o nulla.

Piadine e bruschette invece sono buone... ma non si sa cosa costano...e il conto è sempre una sorpresa,

Parcheggio...quasi impossibile.

Decisamente bocciato.

Thefirm78

La Chiesetta

scritto da Thefirm78
10 dicembre 2007 alle 11:34
4

Più volte tentato dall'idea di visionare questa piccola chiesetta sconsacrata, l'idea si fà realtà in quel del ponte dell'Immacolata....
Che dire, fin dall'ingrasso ti rendi conto di trovarti in un luogo differente da quello che è la normale routine dei soliti locali della zona...
Piccola cancellata all'ingresso, che fa molto Silent Hill, suoni il campanello, lasci i dati per la tessera Arci, e varcata la soglia entri in questo piccolo mondo...
Bancone centrale che regna sovrano su tutto il locale, e pochi tavolini lungo tutto il perimetro...
Come locale è piccolino, di conseguenza si riempie subito, i cocktail sono abbastanza buoni ed il prezzo sotto la media....
La musica non era affatto male, serata House, ma con pezzi di tutto rispetto...
Un plauso a Silvia, grandissima!!!!!!!!!!!!!!
Posto ideale per passare una serata con pochi eletti, visto che se si è in troppi si corre il rischio di stare in piedi...
Promosso comunque....

valy1984

Venerdì alla Chiesetta

scritto da valy1984
15 novembre 2007 alle 17:30
0

Pensavo di trovarmi in un bellissimo posto,dato i commenti tt strapositivi...
...eravamo in 5..verso le 10.30..la chiesa è veramente piccola..ma l'ambiente in sè è caldo e carino...solo che a me nn piace passare la serata in piedi..i pochi tavoli che c sono..x max 2 persone si trovano ai lati della chiesa..e saran 3 x lato..poi ce ne sono 2 più grandini e basta.. il barman c ha messo 1pò a fare 1cocktail..e quando ha iniziato a popolarsi c'era un sacco d gente over 30 che ballava spintonando noi povere ragazze segregate in un angolo..nn mi è piaciuto..

Leon22

La chiesetta +++

scritto da Leon22
8 novembre 2007 alle 10:59
1

Ci sono andato Martedi incuriosito dalle foto e le recensioni su MT, e devo dire che ne sono rimasto contento.. una chiesetta a tutti gli effetti con dipinti scrostati riprodotti benissimo rendono l'idea di trovarsi in una chiesa abbandonata... di martedi era un pò vuoto ma per me è il posto ideale per andare abere una birra in santa pace magari anche in dolce compagnia.. lo sconsiglio il sabato e la domenica perchè viste le dimensioni del locale fa in fretta a riempirsi... COMUNQUE BELLO BELLO

ROBIK

Troppo bella e originale la Chiesetta...

scritto da ROBIK
4 novembre 2007 alle 13:09
2

Spronato dagli ottimi commenti su MT, sabato sera vado con un amica al Modus Vivendi, anche se alla fine per tutti è la "Chiesetta"!
Parkeggiare in zona è un po impossibile, ci vuole un po di fortuna e un po di giri del quartiere!
L entrata è un po anonima, un cancello senza scritte non lascia pensare sia un locale....ma appena avrete citofonato, subito vi apriranno e rimarrete stupiti dal posto e dall accoglienza....

Non pensate di paragonarlo al "Gattopardo" è tutta un altra cosa!
Molto più piccolo, molto più intimo, non troverete i soliti "energumeni Buttafuori" a fare selezione.
Non troverete brutta gente, non troverete gente che ostenta, non ci sono "pischelli", non troverete prezzi assurdi e cocktail pessimi....

Fino alle 23 il locale era molto intimo, un po di coppiette, musica soft, luci sosffuse tramite faretti, dopodichè pian piano il locale si è riempito e si è iniziato a ballare!
Barman simpatici in un ambiente simpatico che non se la "mena"....

Non sono riuscito a trovare un difetto a questo bel posticino....ma se proprio devo, direi che ho capito che è frequentato sempre dalla stessa gente, molti amici che si sono conosciuti li e si ritrovano ogni settimana....sempre che questo sia ritenuto un difetto!!

Consigliato a tutti ma direi non per compagnie numerose e caciarone, perchè i tavolini sono al
max per 6/7 persone e perchè in "chiesa" si sa ci vuole sempre "un po di rispetto"... :-))

keeper

non ancora gattopardato?

scritto da keeper
28 dicembre 2006 alle 14:58
1

beh..che dire...chiesetta sconsacratca, locale piccolissimo ed intimo, un po' nascosto.
Ottimo servizio, ottimi i cocktail. Nessuno è perfetto. la prova risiede nei condizionatori bianchi e nele pale per la ventilazione sul soffito del locale.
Beato locale. Si è salvato dalla triste sorte che ha condannato alcuni locali milanesi.


Barassi docet: pollice in su.

Nikitadd

fuori dal tempo

scritto da Nikitadd
27 dicembre 2006 alle 10:58
1

un locale molto originale, ambiente misterioso e piccolo, e servizio veramente molto cortese. I cocktail secondo i tuoi desideri, la musica di tono e gusto giusto... e in piu' hanno dei prezzi bassi. Bravi!!!

missT

Fichissimo

scritto da missT
27 ottobre 2006 alle 10:31
1

E una bellissima chiesetta sconsacrata, un posto esclusivo, per entrare ho citofonato e mi hanno aperto il cancelletto. L'ambiente è piccolo ed è per questo che mi è piaciuta tanto, molto intima, si puo ballare e conoscere gente simpatica facilmente.
I cocktel's sono buoni e costano poco "vi consiglio il mojito" veramente bravi i ragazzi che ci lavorano, la musica è divertente e movimentata.
Ci tornerò sicuramente, anche perchè mi hanno invitao a ricevere informazioni via e-mail di feste e di eventi. Penso che sia il posto ideale per festeggiare un compleanno o chissà un bel matrimonio finto...

MarkoLoola

Carino

scritto da MarkoLoola
31 agosto 2006 alle 14:04
1

Posto simpatico, veramente piccolissimo, ne vale la pena andarci almeno una volta, magari per un aperitivo, veramente simpatico.

tofina86

un locale piccolino...ma troppo carino!!!

scritto da tofina86
1 marzo 2006 alle 23:34
1

eccola lì...la piccola"chiesetta" di via lomazzo...non immagineresti mai ke in quel cancello privo di insegne ci troveresti un piccolo localino suggestivo ed accogliente...bella musica direi e poi la gente ke ci lavora è meravigliosa!!!grande Angel...

cchrystall

tappa fissa

scritto da cchrystall
24 febbraio 2006 alle 22:35
1

qualsiasi giorno della settimana sia...qualsiasi ora si sia fatta...qualsiasi cosa si voglia mangiare o bere...ragazzi, la chiesetta migliore non può che essere il Modus Vivendi! e con la tessera hai pure gli sconti per attività varie ed eventuali (per la verità tutte un po' fuori zona, tipo Genova o Roma, ma meglio che niente, no?!)...ma tornando a noi: l'ambiente è davvero carino, intimo, easy...per non parlare dei camierieri simpaticissimi e che ci sanno fare coi cocktail...a proposito: amanti del caffè, non fatevi scappare il cappuccino cubano!

gdrc001

The church!

scritto da gdrc001
8 maggio 2005 alle 16:01
2

Serata: Sabato sera (ore 1-1.30)

Cose Positive:

-Devo ammettere che sono venuto a conoscenza di questo bel bellissimo localino grazie ai commenti letti qui..quindi innanzitutto grazie..il locale si presenta come non te lo aspetti..nessuna insegna fuori, nessun buttafuori ad aspettarti er avere i 2 minuti di guardia ma solamente un piccolo cancello che da direttamente al cortiletto di una chiesetta piccina piccina..basta citofonare (aprono appena sfiori il tasto col dito) e entrare in un mondo tutto nuovo..dietro la porta di legno ci sta una chiesetta con una decina di tavolini (la maggiorparte per 2-4 persone) e un bancone simil abside con 2 barman a dir poco cordiali e simpatici..un ambiente suggestivo grazie anche agli affreschi semiscrostati sulle pareti e alla musica metal che mi ha accolto appena entrato

- I cocktail sono buoni e onestissimi (5 euro nemmeno a casa mia lo pago +..)con ampio spazio anche alle birre..e con un ottima proposta per i chupiti..2 euro! eureka !!anche per questo la chiesa si anima e la gente riesce perfino a ballare i blues brothers in condizioni di spazio che solitamente sono insostenibili

- la chiesetta si trova in una parallela di corso sempione in una zona simil china town ma questo permette di trovare comodamente parcheggio e di evitare di trovare la vipperia che frequenta le chiese gattopardate poco + in la

- Sembra di entrae in un locale che si conosce da anni..le persone sono cordiali e probabilmente sono habituè del loco..per questo pare di esser un pò come nella chiesetta di famiglia...

Cose negative:

-praticamente non ce ne sono..il posto e perfetto però solo se si è al max in 4-5 persone perchè sennò è difficile stare vicini per parlare..lo spazio è quello che è!

Quindi vi consiglio vivamente di fare un giro in questo mitico locale!Modus vivendi!approvato!

P.I.M.P.

IN THE NAME OF THE FATHER...

scritto da P.I.M.P.
3 marzo 2005 alle 04:10
2

Prima cosa da sottolineare é che questo locale si trova esattamente sul marciapiede opposto rispetto al numero civico segnalato su MT...cribbio c'ho impiegato mezz'ora x trovarlo!!!! Cmq passandoci davanti x la trentesima volta, finalmente lo scorgo direttamente fra due palazzi, dentro una cancellata di ferro tipica delle chiesette di quartiere, piccole intime e ben decorate all'interno! In effetti questa é proprio una chiesetta sconsacrata, adibita a cocktail bar ed é davvero ben fatta se si pensa che all'interno non ci si stia in tanti!!!
Tutto é stato lasciato + o meno come era prima...a parte x l'odore di incenso e x l'acqua santa all'ingresso, tutto da l'impressione di entrare veramente in una chiesetta di un borgo medioevale...ambiente non troppo luminoso, tavoli e sedie in legno che ricordano le panche dove genuflettersi delle chiese, affreschi un pò rovinati alle pareti, arazzi e finestrelle colorate davvero originali!
Il personale é cordiale, cortese ed alla mano..la gente che lo frequenta va dal dirigente uscito da una cena di lavoro alla piccola compagnia di amici che vuole passare una serata divertente, semplice e spensierata...e poi bisogna contare che i cocktail costano 5 euro...e non all'orario dell'ape,ma la sera!!!!! Lussoooooooooooo!!!!!
Per una seratina a sorseggiarsi un buon cocktail con la giusta compagnia direi che é l'ideale..carino, ricercato e particolare il locale (non si smette mai di guardarsi in giro), bella musica, prezzi modici e personale ottimo...che Dio lo benedica sto posto!!!!

Aleksandar

la magica "Chiesetta"

scritto da Aleksandar
12 febbraio 2005 alle 00:17
1

E' impossibile non rimanere affascinati da questo locale ricavato all'interno di una chiesetta sconsacrata dove l'atmosfera è magica e suggestiva: ragazzi, questo è decisamente il locale per me + bello dove portare una ragazza al primo appuntamento!
Io ci ho festeggiato anche la mia festa di laurea!
I cocktail sono davvero buoni e preparati con cura dal simpaticissimo gestore Danilo, stuzzichini sfiziosi e ottimo rapporto qualità-prezzo.

_EiLaN_

semplicemente M-A-G-I-C-O !!!

scritto da _EiLaN_
30 gennaio 2005 alle 16:05
3

...BELLISSIMO!!!

LOCATION A DIR POCO SUGGESTIVA , SI TROVA IN UNA PICCOLISSIMA CHIESETTA SCONSACRATA
( ...NON PENSATE AL GATTOPARDO PERCHè SONO DUE COSE COMPLETAMENTE OPPOSTE!!! )

...L'AMBIENTINO PICCINO ,CON POCHE ALTRE PERSONE ALL INTERNO --- VIENE QUASI DA PARLARE SOTTOVOCE!!! --- FA SICURAMENTE PRENDERE UNA PIEGA MOLTO INTIMA ALLA SERATA ...

DRINK DAVVERO BUONI E PRESSI ONESTISSIMI.....ERA DA TANTO CHE A MILANO , E PER DI PIù IN ZONA SEMPIONE , NON SENTIVO """ SONO 5 EURO A COCKTAIL""" .......DAVVERO SENZA PAROLE!!

L'UNICA COSA CHE RIMANE DA DIRE è QUELLA DI VENIRCI PER UNA SERATA TRANQUILLA CHE PERò VORRETE IMPRIMERE NEI VOSTRI RICORDI..

SPERIAMO RIMANGA SEMPRE COSI , UN Pò "ANONIMO" E CON LA SUA ATMOSFERA MAGICA !!

OVVIAMENTE PROMOSSO A PIENI VOTI!!!

calbo

Gasato

scritto da calbo
30 gennaio 2005 alle 15:03
2

Gran bel posto, l'ideale per una gran bevuta in occasione di un compleanno :)
Ambiente ottimo, i ragazzi ci sanno fare davvero, offrono quando c'è da offrire, sparano cazzate quando c'è da spararle. Birre buone, ottimi cocktail (bravo Danilo), prezzi onesti.

miami

intimo e divertene...

scritto da miami
17 ottobre 2004 alle 17:31
1

sabato sera sul tardi mi sono ritrovata in questa piccolissima chiesetta sconsacrata in via Lomazzo..il posto e' intimo e molto familiare. va molto bene per un drink in coppia ma anche con gli amici. i ragazzi, simpaticissimi, che preparano i cocktel fanno la differenza rispetto ad altri "baretti" ;)
promosso!

hothoney

preghierina

scritto da hothoney
20 maggio 2004 alle 18:24
4

matta la chiesetta!

un posticino dove,per una sera,sentirsi un po' principessa e magari farsi anche salvare dal drago.

emozionante nel suo essere così raccolto e nascosto.una piccola alcova per gli orfani di re artù

LAMPE

La "mecca" per la serate tet a tet.....

scritto da LAMPE
20 maggio 2004 alle 14:05
6

Un pub veramente piccolo (capienza 20/30max) accogliente e "famigliare", ambientato in una minuscola chiesetta con luci e atmosfere molto soft e tranquilla, dove poter portare un'affascinante ragazza, stregarla per la tua originalità e intrattenerla prima di sfoggiare la tua luminosa spada d'acciaio, o preparare il terreno per la semina..
Bella musica in sottofondo e prezzi adeguati.
Consigliato vivamente.. VOTO 8

spoonji

mah...non so....ho visto di meglio....

scritto da spoonji
14 maggio 2004 alle 11:50
4

mi scusino il titolo dubbio, e il voto non troppo alto...ma non voglio che questo posto diventi un puttanaio..
così do' una parvenza di dubbio almeno...
Che figata!!!
piccolino, un ambiente familiare, un'atmosfera stupenda, un mojito spettacolare (a me di solito fa cagare..), Danilo (il cocktail-maker) è simpaticissimo, non costa un cazzo.....
e che minchia volete di più!
solo una cosa: ma qualcuno non ha detto che ora c'era la tessera da fare?
io ho non ho pagato niente di più....

avvertenze: non andate in più di 5 o 6, perchè si perderebbe lo spirito del posto....

FAB79

....sacro!!

scritto da FAB79
13 maggio 2004 alle 12:41
2

...portateci una ragazza e farete una bellissima figura...portateci gli amici e gli farete felici...portatevi soprattutto 10 € (salvo recenti aumenti) e con un paio di cocktails inizierete nel migliore dei modi la serata. L'ambiente della "chiesetta" è unico, nulla a che vedere con alcuni sopravalutati pubs della zona navigli (tanto per fare un paragone). Stupendo il posto, buoni i cocktails e il loro prezzo, cordiali le persone che ci lavorano, musica ascoltabile e cmq ad un volume che permette il dialogo...vale sicuramente la pena impazzire per trovare un posto per l'auto. Diciamo che i buoni propositi per la notte partono da come imposti il pre-serata e riguardo questo la "chiesetta" a mio giudizio ha pochi rivali in città!

romeohot

Grazie a Milano tonight

scritto da romeohot
27 marzo 2004 alle 22:14
2

grazi a voi sto scoprendo locali molto interessanti!Il modus vivendi non fa eccezione!bello..nascostissimo(è sulla destra a metà via occhio! ;))locale piccolino,già descritto da altri,il cameriere è alla mano e simpatico;ambiente tranquillo da 4 amici al bar..ah!i cocktails!!la caipiroscka è buonissima ma anche gli altri hanno avuto commenti + che positivi,e bravo barman!!il costo?10 euro prima cons a causa della tessera,la prima volta,la seconda e le successive 5 ..vi dirò!cmq provatelo!nn ve ne pentirete!

bauhaus

Mi sembrava strano nn trovarlo su MT...

scritto da bauhaus
16 marzo 2004 alle 22:07
3

Ci ero stato già qualche anno fa e mi aveva affascianto questo localino ricavato in una vecchia chiesetta.
Venerdì ci sono tornato e l'impressione è sempre quella..localino carino e molto intimo con una scenografia veramente particolare...
E' un ottimo modus vivendi...;-)

Sunrise

intimo e carinissssssimo

scritto da Sunrise
16 marzo 2004 alle 17:46
4

spettacolo!!!

venerdì sera non ho resistito alla tentazione di provare questo bel locale.

molto intimo, gestori simpaticissimi, piccoli ma comodi tavolini..

uno di quei locali in cui riesci ancora a scambiare qualche parola senza dover urlare per superare il volume della musica.

molto carino mah.. da un paio di settimane è diventato club: si paga 10 euro la prima sera (acquisti in questo modo la tessera), le altre serate paghi 5 euro a cocktail.

buon modo per continuare a selezionare la clientela!

32rouge

mi raccomando, gattopardatemi persino questo..

scritto da 32rouge
26 febbraio 2004 alle 17:13
13

questa è la raccomandazione a tutti quelli che ci sanno fare, in tema di abbattere un locale, magari come questo. sicuramente originale, intimo, ricercato, ben frequentato, come ben nascosto; direo imboscato, e pure troppo; ma sicuramente bello, bellissimo, se dovete starvene tranquillamente seduti, magari con una persona che ha sempre qualcosa di interessante da dirvi. poi, bo, no lo so.. c'è pure la tennets, gli affreschi (finti), gl'archi acuti, tanta bella gente, rilassata, positiva, che si gode il meritato riposo dopo una giornata di lavoro. poi la direzione può essere tranquillamente a casa, come da adam freeland, ma tutto questa fa assolutamente lo stesso.

se potessi dagli un voto da uno a dieci, beh.. penso che come pub gli darei tranquillamente un bel 9,5! perchè la perfezione non esiste, lo testimoniano quei due ventilatori sulla trave in alto.

come dicevo al mio amico barassi..
pollice in su!

anica

Modus Vivendi

scritto da anica
11 settembre 2003 alle 18:39
0

direi..semplicemente fantastico!!per scambiare due parole con amici,bere una birra e un sacco di chupitos!!grande danilo!!

metalbe

Modus Vivendi

scritto da metalbe
11 settembre 2003 alle 10:59
2

...ragazzi secondo me Danilo fa i mojitos più buoni di Milano...

Mandingo

...per noi è "la Chiesetta"

scritto da Mandingo
28 marzo 2003 alle 17:02
2

...suggestiva, devastante, intima, fumosa, calda e accogliente...evviva "la Chiesetta"...